Il Tangram tra creatività e matematica, anche a distanza

Il tangram (七巧板S, qī qiǎo bǎnP) è un gioco rompicapo cinese. È costituito da sette tavolette (dette tan) inizialmente disposte a formare un quadrato.

I sette tan sono due triangoli rettangoli grandi, un triangolo rettangolo medio e due piccoli, un quadrato ed un parallelogramma. Lo scopo del puzzle è quello di formare una figura utilizzando tutti i pezzi senza sovrapposizioni. 

La leggenda all’origine di questo gioco narra che un monaco donò ad un suo discepolo un quadrato di porcellana e un pennello. Portandolo in giro per il mondo l’allievo doveva rappresentare su di esso attraverso i colori le bellezze che incontrava. Sfortunatamente il quadrato cadde e il discepolo si trovò con 7 pezzi separati, capì però che anche con quelli poteva rappresentare il mondo al meglio, l’importante era saperli accostare tra di loro nel modo giusto. Nacque così il gioco che si è tramandato fino ad oggi.

Il gioco si diffuse in Occidente all’inizio dell’800 quando si intensificarono i rapporti commerciali con la Cina.

Si racconta che Napoleone Bonaparte divenne un appassionato giocatore di Tangram durante il suo esilio nell’isola di Sant’Elena.

A partire dalle sette forme che lo compongono, è possibile costruire una serie di figure attraverso la loro traslazione, rotazione e ribaltamento. Il Tangram sviluppa l’immaginazione e la fantasia per creare figure  e sagome di uomini, animali o case; si possono inventare anche figure nuove. E’ un importante esercizio di concentrazione e conoscenza delle forme geometriche, la loro visione e composizione nello spazio, e può essere usato nelle scuole inserendolo nella programmazione didattica di geometria e delle altre discipline.

Iniziamo dal primo aspetto, quello più evidente: favorisce la creatività e l’immaginazione! Lo scoglio che il bambino deve superare di fronte alle fredde e asettiche tesserine del tangram per assemblarle e per creare figure  e sagome di uomini, animali o case, è importante per sviluppare le sue capacità immaginative.

Il tangram poi contribuisce al raggiungimento degli obiettivi che riguardano la conoscenza della geometria: il riconoscimento delle figure geometriche e la loro visione e composizione nello spazio, gli accostamenti e la sperimentazione delle molteplici possibilità compositive!

È presto detto: l’uso del Tangram richiede capacità di osservazione, di semplificazione e stilizzazione delle forme conosciute, di riconoscimento di simmetrie e moduli… insomma è un compito che richiede una notevole intelligenza visiva. Permette inoltre di sperimentare concretamente i concetti di superficie e equiestensione.

Il Tangram è un ottimo strumento anche per la didattica a distanza, come?

  • Costruzione Tangram con video di istruzioni (che potete creare sullo stile di questo 👇👇o potete aspettare qualche giorno che io carichi il mio video su youtube 😉😉😉😉).
  • Giochi con app (la mia preferita la seguente👇👇)

https://m.apkpure.com/it/tangram-master/com.littlebeargames.tangram

  • Giochi online, questo sito…strepitoso👇👇

https://www.navediclo.it/webapp/tangram/tangram.html

  • Creazione e condivisione con i nostri alunni di un padlet interattivo come questo 👇👇

Made with Padlet

Ma ora voglio fare di più, poiché è Pasqua…

…. perché non divertirci con un TANGRAM UOVO!!!??? In questo sito trovate il cartamodello da scaricare:

 Sitografia, per approfondimenti

https://zebrart.it/giochi-per-bambini-da-fare-in-casa-o-a-scuola-il-tangram/

https://www.didatticarte.it/Blog/?p=397

https://istruzioneblog.com/2018/09/24/geometria-con-il-tangram-work-in-pr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: