4 passi per risolvere i problemi di matematica

I problemi – ormai lo sappiamo – sono spesso un problema, sia a scuola che a casa. Questo accade per alcuni motivi, principalmente i seguenti: abitudine di leggere il problema in funzione della risposta e non del procedimento; scarsa capacità di comprensione del testo; deboli competenze metacognitive e di supervisione (che portano il bambino aContinua a leggere “4 passi per risolvere i problemi di matematica”

2. 2. ’22: tra qualche giorno il TWOS-DAY! Una data che mostra la meraviglia della matematica

Vi è capitato di notare che tra qualche giorno sarà il 2° giorno del 2° mese dell’anno 2022? Questa suggestiva coincidenza è un’occasione meravigliosa per noi insegnanti di matematica per riflettere sul valore dei numeri da una prospettiva nuova e ovviamente trascurata: quella simbolica! Ho creato una scheda che userò in classe con i mieiContinua a leggere “2. 2. ’22: tra qualche giorno il TWOS-DAY! Una data che mostra la meraviglia della matematica”

Pronti per festeggiare il 100° giorno di scuola!

Tra la fine di Gennaio e l’inizio di Febbraio (a seconda dei calendari di ogni singola regione e istituto) in tutto il mondo non ci si dimentica di festeggiare il 100° GIORNO DI SCUOLA. C’è tanto divertimento ma anche tanto valore educativo nel festeggiare il centesimo giorno di scuola che – soprattutto nelle ore diContinua a leggere “Pronti per festeggiare il 100° giorno di scuola!”

10 passi per imparare le TABELLINE

L’apprendimento delle tabelline è la competenza più importante tra quelle che si insegnano in matematica alla scuola primaria: quando i bambini conoscono le tabelline, l’aritmetica mentale diventa più facile; l’esercizio delle tabelline li aiuta poi a comprendere i numeri, le relazioni tra numeri e a vedere gli schemi nei numeri. Queste abilità porteranno a padroneggiare iContinua a leggere “10 passi per imparare le TABELLINE”

L’importanza delle famiglie di operazioni in matematica

Ciò che difficilmente si trova nei libri di testo italiani è un lavoro graduale sulla RELAZIONE TRA I NUMERI. Ciò infatti avverrebbe se considerassimo le operazioni costantemente e strettamente relazionate tra loro quindi come una vera e propria famiglia. Ma che cos’è perciò una “famiglia di operazioni”? Supponiamo di avere un insieme di numeri: unaContinua a leggere “L’importanza delle famiglie di operazioni in matematica”

Una matematica per ogni stagione

Come sapete mi diverte preparare materiale per le mie lezioni che sia divertente e al passo con le stagioni che i bambini stanno vivendo. E’ giunto quindi il momento del materiale invernale! Pensato perchè sia carino ma ovviamente evidence based! Iniziamo con una bella palestra di calcolo mentale utilizzando le proprietà delle operazioni in modoContinua a leggere “Una matematica per ogni stagione”

Quando la matematica diventa meraviglia

La SUCCESSIONE DI FIBONACCI…la mia passione! Non potevo limitarmi ad un unico articolo del blog dedicato alla preparazione del Fibonacci day con i bambini, per questo ho preparato per me e per voi altre due risorse scaricabili gratuitamente sia in formato PNG che PDF da proporre in classe. Eccole! Una scheda per illustrare la figuraContinua a leggere “Quando la matematica diventa meraviglia”

Festeggiare il Fibonacci day alla scuola primaria

La sezione aurea e la successione di Fibonacci! Come si sa, Fibonacci individuò questa serie per la prima volta nel 1200 circa, per rispondere ad una precisa domanda: “quante coppie di conigli si ottengono in un anno da una sola coppia supponendo che produca ogni mese (tranne il primo) una nuova coppia che si riproducaContinua a leggere “Festeggiare il Fibonacci day alla scuola primaria”

Obiettivo…frazioni!

Cosa occorre oltre al VEDERE, TOCCARE e DIVERTIRSI quando si parla di frazioni? Niente! Con i miei alunni mi accingo a tuffarmi nel magico mondo dei numeri razionali, cercavo online schede in italiano che si adattassero al lavoro pratico con i math manipulatives che mi piace fare, ma non ne ho trovate. No problem –Continua a leggere “Obiettivo…frazioni!”